Ultimi aggiornamenti

ULTIMI AGGIORNAMENTI:

  • Ordinanza Sindacale n. 21 del 04/04/2020: CLICCA QUI
  • Ordinanza Presidente della Regione Campania n. 27 del 03/04/2020: CLICCA QUI

CONCESSIONE BUONI PASTO


 

  • Per leggere e scaricare il “Vademecum iniziative – contenimento contagio” del Comune di Teverola, con tutte le informazioni utili e necessarie SCARICA QUI IL VADEMECUM
  • Per aderire ad una delle INIZIATIVE messe in campo dal Comune di Teverola e dalle Associazioni del territorio CLICCA QUI
  • Ordinanza n. 25 del 28/03/2020 del Presidente della Regione Campania. Per leggere l’ordinanza CLICCA QUI

  • È​ disponibile on line il modello di autodichiarazione per gli spostamenti, modificato sulla base delle ultime misure adottate per il contenimento della diffusione del virus Covid-19. Per scaricare l’autodichiarazione Clicca qui
  • Avviso ai cittadini in relazione alla SOSPENSIONE DEI TERMINI NEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ED EFFETTI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI IN SCADENZA (carta d’identità, ad esempio). Per leggere l’avviso del Comune di Teverola Clicca qui
  • Ordinanza n. 24 del 25/03/2020 del Presidente della Regione Campania. Per leggere l’ordinanza Clicca qui
  • Ordinanza n. 23 del 25/03/2020 del Presidente della Regione Campania. Per leggere l’ordinanza Clicca qui
    In breve:
    Con l’Ordinanza n. 23, in breve, il Presidente della Regione Campania dispone la proroga delle misure urgenti di prevenzione del rischio di contagi al 14 Aprile. 

  • Decreto n. 5 del 25 Marzo 2020: EMERGENZA SANITARIA COVID-19 – ATTIVAZIONE DEL C.O.C. – INTEGRAZIONI. Per leggere CLICCA QUI – DECRETO N.5


  • QUADRO SINOTTICO DEI DIVIETI/OBBLIGHI vigenti dal 12.03.2020 fino al 03.04.2020 e MISURE IGIENICO-SANITARIE – AGGIORNAMENTO AL 23.03.2020 ore 14:00: CLICCA QUI
  • Per scaricare autocertificazione AGGIORNATA in data 23/03/2020 (in caso di spostamento di necessità, urgenza e lavoro) : CLICCA QUI

Di seguito, si pubblica il poster illustrativo dell’Istituto Superiore della Sanità: come raccogliere e gettare i rifiuti domestici:

 

whatsapp-image-2020-03-23-at-17-40-00
Come raccogliere e gettare i rifiuti domestici

 

  • Si allegano al presente soltanto le attività di cui all’ALLEGATO 1 del DPCM del 22 Marzo 2020. Per leggere Clicca qui 
  • DPCM del 22 Marzo 2020 recante “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale”: Leggi il DPCM
  •  Nota Presidente della Regione Campania “Indirizzi ai Comuni del territorio” relativi all’apertura delle attività commerciali: Clicca qui per leggere la nota
  • Ordinanza Sindacale n. 18 del 23/03/2020. Per leggere l’ordinanza Clicca-qui
    I
    n breve l’Ordinanza Sindacale n. 18 prevede:

    • l’interdizione al pubblico, con cani, di tutte le aree verdi, parchi e giardini di proprietà pubblica;
    • l’accompagnamento dei cani, per esigenze fisiologiche dell’animale, dovrà avvenire entro il raggio massimo di 200 metri dall’abitazione del proprietario, senza assembramenti e mantenendo la distanza di almeno un metro da altre persone;
    • è vietato sedersi sulle panchine presenti sul territorio comunale e soffermarsi comunque in luoghi pubblici o per strada senza motivo valido ai sensi di legge e comunque senza rispettare il metro di distanza;
  • Ordinanza n. 20 del 22/03/2020 del Presidente della Regione CampaniaLeggi
  • Ordinanza Ministero della Salute di concerto con il Ministero dell’Interno del 22/03/2020: Leggi

 

  • Ordinanza Sindacale n. 17 del 20/03/2020. Per leggere l’ordinanza Clicca-qui
    In breve con l’ordinanza Sindacale n. 17 il Sindaco, nella qualità di massima autorità sanitaria, ordina agli amministratori dei condomini ricadenti nel territorio del Comune di Teverola ed a tutti i proprietari di immobili non aventi amministratori di condominio: di procedere tempestivamente ad interventi di pulizia straordinaria, disinfezione e sanificazione di tutti gli spazi comuni sia esterni che interni ad ogni immobile. I prodotti chimici da utilizzare sono quelli indicati al Punto 6 del decalogo pubblicato dal Ministero della Sanità e dalle indicazioni del consiglio del SNPA. Per maggiori info, è possibile scaricare le Indicazioni tecniche del SNPA oppure l’opuscolo del Ministero della Salute
  • Ordinanza n. 19 del 20/03/2020 del Presidente della Regione Campania. Per leggere l’ordinanza Clicca-qui
    In breve è sospesa l’attività dei cantieri edili, fatti salvi gli interventi urgenti e strettamente necessari a garantire la sicurezza o la funzionalità degli immobili con obbligo di DPI e del rispetto delle misure precauzionali vigenti. I responsabili provvedono alla messa in sicurezza del cantiere entro 5 giorni dal 20 Marzo 2020 (data dell’ordinanza n. 19).
  • Avviso alle attività commerciali per l’attivazione del servizio a domicilio di prodotti alimentari. Per tutte le info Clicca-qui
    In breve per contenere la diffusione del contagio e limitare il più possibile gli spostamenti dei cittadini (in particolare anziani e/o persone affette da patologie o con stati di immunodepressione)  dalla propria abitazione, GLI ESERCIZI COMMERCIALI possono rendersi disponibili per consegnare i prodotti a domicilio. Coloro che intendono aderire possono chiamare al numero attivo 328 063 3246.

MODELLO AGGIORNATO DI AUTOCERTIFICAZIONE (in data 17/03/2020): CLICCA-QUI


 

  • Ordinanza n. 15 del 13/03/2020 del Presidente della Regione Campania. Per leggere l’ordinanza Clicca-qui
    In breve l’ordinanza stabilisce che, fino al 25 marzo, è fatto obbligo ai cittadini di rimanere nelle proprie abitazioni, salvo spostamenti temporanei e individuali per situazioni di necessità o per motivi di salute o lavoro. È consentita la presenza di un accompagnatore solo per motivi di salute ovvero, nel caso di spostamenti per motivi di lavoro, purché si tratti di persone dello stesso nucleo familiare e in relazione al tragitto da/per il luogo di lavoro di uno di essi. Chi non rispetta l’ordinanza, oltre ad essere punito penalmente, sarà obbligato ad osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni.
  • Ordinanza n. 16 del 13/03/2020 del Presidente della Regione Campania. Per leggere l’ordinanza Clicca-qui
    In breve l’ordinanza stabilisce che, fino al 3 aprile, sono sospese le attività sanitarie e assistenziali di tutti i servizi sanitari e sociosanitari territoriali semiresidenziali pubblici e privati (riabilitazione estensiva, centri diurni per anziani e per disabili non autosufficienti, pazienti psichiatrici) nonché tutti i servizi sociali a regime diurno attivati dagli ambiti sociali.
    Sono altresì sospesi tutti servizi ambulatoriali e domiciliari di riabilitazione estensiva e di specialistica, fatte salve quelle urgenti e differibili.
  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Per leggere il DPCM dell’11 Marzo 2020 Clicca-qui

A tal riguardo si pubblica il quadro sinottico dei divieti/obblighi vigenti dal 12/03/2020 al 03/04/2020 e misure igienico sanitarie.
Il documento è stato aggiornato in data 14/03/2020, alle ore 09:30.  Per leggere la sintesi Clicca-qui

In particolare, si rammenta che:

  1. Vige il DIVIETO di ogni spostamento delle persone fisiche su tutto il territorio nazionale (entrata, uscita e spostamenti interni), salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità (es. spesa alimentare, acquisto di beni e servizi primari) ovvero spostamenti per motivi di salute, con obbligo di autocertificazione. E’consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza (DPCM 8 marzo 2020 art.1 c.1 lett. a) e DPCM 9 marzo 2020 art.1 c.1);
    Ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) è fortemente raccomandato di rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante (DPCM 8 marzo 2020 art.1 c.1 lett. b);
    Divieto assoluto di mobilità dalla propria  abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati  positivi al virus (DPCM 8 marzo 2020 art.1 c.1 lett c);
    E’ vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico. (DPCM 9 marzo 2020 art.1 c.2).
    In regione Campania (Ordinanza PGR n.15 del 13 marzo 2020) è fatto obbligo di permanere nella  propria abitazione fino al 25 marzo 2020, ammettendo lo spostamento so lo in forma individuale e temporanea,  motivato da comprovate esigenze lavorative, spostamenti per motivi di salute o situazioni di necessità (correlate ad esigenze primarie delle persone e degli animali di affezione ma solo per il tempo strettamente indispensabile e in aree contigue alla propria residenza, domicilio o dimora). L’eventuale accompagnatore è ammesso solo nel caso di spostamento per motivi di salute e di lavoro.
    La trasgressione agli obblighi comporta la segnalazione all’ASL e l’obbligo di isolamento fiduciario per 14 giorni.