Avviso Pubblico per l’individuazione di n.1 Istruttore Direttivo Tecnico, cat. D3 – con affidamento della Responsabilità dell’area Tecnica

Avviso Pubblico per l’individuazione di n.1 Istruttore Direttivo Tecnico, cat. D3 – con affidamento della Responsabilità dell’area Tecnica – per la costituzione di un rapporto di lavoro a tempo determinato, ex art. 110, comma 1), D. Lgs. 267/2000.

SCARICA L’AVVISO: CLICCA QUI

Scadenza presentazione domanda: ore 13:00 – 30.01.2016

Pubblicazione su Albo Pretorio: Clicca Qui

Costituzione di un elenco di avvocati per l’affidamento di incarichi professionali. Procedura e Documenti per l’iscrizione

Avviso Pubblico per la costituzione di un elenco di avvocati per l’affidamento di incarichi professionali.

Procedura e Documenti per l’iscrizione.

CLICCA QUI per visualizzare l’avviso.

Scadenza presentazione domanda: 15 gennaio 2016 – ore 13:00

Pubblicazione su Albo Pretorio: CLICCA QUI

Avviso esplorativo per la manifestazione di interesse a partecipare alla procedura in economia, col sistema del cottimo fiduciario, per l’affidamento della fornitura di carbutanti da autotrazione per gli automezzi della polizia municipale del Comune di Teverola mediante fornitura di buoni prepagati, per il periodo 01/01/2016 – 31/12/2016

Avviso esplorativo per la manifestazione di interesse a partecipare alla procedura in economia, col sistema del cottimo fiduciario, per l’affidamento della fornitura di carbutanti da autotrazione per gli automezzi della polizia municipale del Comune di Teverola mediante fornitura di buoni prepagati, per il periodo 01/01/2016 – 31/12/2016.

Visualizza l’avviso e il modulo di partecipazione: Clicca Qui

Convocazione del Consiglio Comunale del 30/11/2015

Si invita la S.V. a partecipare al Consiglio Comunale convocato per il giorno 30/11/2015 alle ore 13,00 nell’Aula Consiliare del Comune di Teverola, sita in Via Cavour per la trattazione dei seguenti punti all’ordine del giorno:

1. Lettura e approvazione verbali seduta precedente.
2. Regolamento per la disciplina dell’affidamento degli incarichi legali e istituzione dell’Albo dei professionisti legati dell’Ente.
3. Modifica dell’art. 4 del Regolamento Comunale per l’espletamento delle attività di autorizzazione e di deposito dei progetti, ai fini della prevenzione del rischio sismico, nonché connesse attività di vigilanza.
4. Nomina Componenti Commissione permanente di Controllo e Garanzia.

+++ 26/11/2015 – Integrazione del Consiglio Comunale +++

Si comunica alla S.V. che il Consiglio Comunale già convocato per il giorno 30/11/2015 alle ore 13,00 nell’Aula Consiliare del Comune di Teverola, sita in Via Cavour, viene integrato con i seguenti punti all’ordine del giorno:

1. Assestamento Generale Bilancio 2015 – Ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi. Provvedimenti.

Il Presidente del C.C.

Dott. Gennaro Caserta

Fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso, delle richieste estorsive e dell’usura

Dal sito internet del Ministero dell’Interno:

La legge n.10 del 26.2.2011 all’art.1 comma 6 sexies ha unificato nel Fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso, delle richieste estorsive e dell’usura i preesistenti Fondi:

– Fondo di solidarietà alle vittime delle richieste estorsive e dell’usura, istituito con D.P.R. 455/99. con cui è stata attuata l’unificazione dei preesistenti Fondo di Solidarietà per le vittime dell’usura e Fondo di solidarietà per le vittime delle richieste estorsive, disciplinati rispettivamente dalle leggi 108/96 e 44/99;

– Fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso, istituito con legge n. 512/99. Chiunque abbia subito un danno patrimoniale e/o non patrimoniale, riconosciuto con sentenza emessa a carico di soggetti imputati dei reati di cui all’art. 416 bis del c.p.p., può fare richiesta di accesso al Fondo di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e conseguire con delibera del Comitato di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso, in presenza dei presupposti e dei requisiti di legge, il risarcimento dei danni liquidati in sentenza. Lo stesso beneficio è riconosciuto agli eredi della vittima deceduta. Per informazioni più dettagliate si rinvia al link “Come fare per” all’interno del sito delle prefetture di competenza.

Permangono peraltro, quali organi del Fondo “unificato”, i due distinti Comitati di solidarietà, che hanno sede presso il Ministero dell’Interno, presieduti da un Commissario di nomina governativa, con funzioni deliberanti.

Convocazione Consiglio Comunale del 23/10/2015

Si invita la S.V. a partecipare al Consiglio Comunale convocato per il giorno 23/10/2015 alle ore 11,30  nell’Aula Consiliare del Comune di Teverola, sita in Via Cavour per la trattazione dei seguenti punti all’ordine del giorno:

  1. Lettura e approvazione verbali seduta precedente.
  2. Nomina Componenti Commissione permanente di Controllo e Garanzia.
  3. Ratifica delibera di G.C. n° 24 del 24/08/2015 avente per oggetto “ 1° variazione al Bilancio di previsione 2015. Applicazione avanzo vincolato e conseguente adeguamento PEG “

— Integrazione del Consiglio Comunale del 23/10/2015 —

Si comunica alla S.V. che il Consiglio Comunale già convocato per il giorno 23/10/2015 alle ore 11,30  nell’Aula Consiliare del Comune di Teverola, sita in Via Cavour, viene integrato con i seguenti punti all’ordine del giorno:

  1. Variazione al Bilancio di Previsione 2015.
  2. Riconoscimento Debiti Fuori Bilancio ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett. a) del D.Lgs 267/2000 ( Area Tecnica ).
  3. Riconoscimento Debiti per sentenze ex art. 194, comma 1 lett. a) del D.Lgs 267/2000 di cui alle proposte nn. 13 – 21 – 53 / 2015 ( Area Entrate ).
  4. Istituzione della Centrale unica di committenza.
  5. Modifica art. 56 del Regolamento di Polizia Mortuaria
  6. Individuazione degli organi collegiali indispensabili per l’anno 2015.
  7. Approvazione schema di convenzione Tesoreria Comunale.

Il Presidente del C.C.

Dott. Gennaro Caserta